Negozio On-Line

 

 Le Nostre Penne

penne 1bis

Inchiostri e Ricambi

inchiostro 12

Carte Pregiate e Agende

carte-pregiate

Pelletteria e Accessori

pelles2.jpg

Portaoggetti

Porta-Penne.jpg

Rivista

rivista-goldpen

 

Social Feed

Share to Facebook Share to Twitter Share to Google 

Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
Stampa

Visconti feed

 

visconti-pens-hero

 

homo sapiens volcano

genio

 

Il nome Visconti è da vent’anni sinonimo di strumenti per la scrittura di straordinaria ricercatezza storica e tecnologica. Stilografiche, penne roller e a sfera: Visconti offre una vasta gamma di articoli di alta qualità e dalla forte personalità. Sembra che a Firenze il Rinascimento sia ancora ai suoi massimi splendori: in una villa del XV secolo il fermento intellettuale, lo studio dei modelli antichi e le invenzioni tecniche caratterizzano la vivace attività di Visconti in un continuo dialogo e scambio di idee innovative.

 

Fondata nel 1988, l’azienda fiorentina è guidata da Dante Del Vecchio, deus ex machina del dinamismo creativo che pervade le creazioni Visconti. La sua personale passione per le penne d’epoca ha generato il desiderio di nuove espressioni dell’arte della scrittura.

 

Amore per la cultura e passione per l’innovazione, riscoperta delle lavorazioni artigianali e sviluppo di sistemi sempre più sofisticati si fondono con impasti di colore indimenticabili, di design e naturalezza che rendono le penne Visconti inconfondibili. Così sono nati nuovi strumenti di scrittura che offrono segnali importanti in termini di contenuto, innovazione e nuove forme.
Ogni penna parla di arte, archeologia, filosofia, matematica, letteratura, storia o attualità e non solo. Visconti rende sempre omaggio a quello che ha lasciato il segno nella cultura dell’uomo. La Città Proibita, gli antichi cavalieri, l’Opus alchemico, ma anche Manhattan e Giacomo Casanova sono alcuni dei temi ispiratori. La penna cessa di essere un mero strumento di scrittura e diventa la tela su cui dipingere nuove espressioni artistiche, per comunicare nuove profonde emozioni.

 

La celluloide, il materiale considerato “l’oro degli intenditori di penne”, contraddistingue la collezione Visconti, oltre ad una estesa gamma di materiali alternativi quali l’avorio antico, l'ebanite, la lucite

e i materiali acrilici, nonché i materiali altamente tecnologici come il titanio e la fibra di carbonio ai quali vengono applicati, secondo la più classica tradizione fiorentina, materiali preziosi, oro, argento e materiali di alta gioielleria. L’azienda punta così anche sulla sua fiorentinità, su una speciale artigianalità tecnologica che la distingue in tutto il mondo, accantonando l’ormai inflazionato “Made in Italy” , sostituendolo con forza con il “Made in Florence”, per sottolineare non solo la matrice artigianale, ma anche quella artistica della città più bella d’Italia.

 
Proprio per il loro carattere indiscusso e il loro carisma le penne Visconti sono state selezionate per firmare lo storico trattato Nato-Russia del 28 maggio 2002 che ha segnato la fine della guerra fredda, e per la Costituzione Europea del 2005, fino al prestigioso G8 de L’Aquila svoltosi nel luglio 2009 e ancor più recentemente il Centenario del Museo Oceanografico di Monaco.

 

 




Catalogo Negozio


Tutti i prodotti


Ricerca Avanzata





Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?
Non ancora registrato? Registrati

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

feed

 reec

ULTIMI

Personalizzazione

jf8m1555

Personalizza la tua penna, scopri come Bespoke

 Crea la tua penna, scegli il modello, la personalizzazione e Goldpen la realizzerà per te

SCOPRI COME

partners

Il nostro sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Per prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie puoi visitare questa pagina
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information