Negozio On-Line

 

 Le Nostre Penne

penne 1bis

Inchiostri e Ricambi

inchiostro 12

Carte Pregiate e Agende

carte-pregiate

Pelletteria e Accessori

pelles2.jpg

Portaoggetti

Porta-Penne.jpg

Rivista

rivista-goldpen

 

Social Feed

Share to Facebook Share to Twitter Share to Google 

Montblanc - 149 PDF Stampa E-mail

Desidero proporre una recensione della Montblanc 149 che posseggo da vari anni.Sulle Montblanc è stato detto di tutto:che sono penne d'immagine più che di sostanza,che costano troppo rispetto a ciò che valgono,ed altro ancora.
La mia recensione sarà quindi,come sempre,estremamente obiettiva.



La penna è in resina nera con finiture dorate e forma ogivale,a mio parere molto elegante.Il cappuccio presenta sulla testina la classica stella bianca Montblanc a sei punte,simbolo della Casa.



La clip,subito sotto la testina,è fissata con una fascetta che percorre tutto il giro del cappuccio.Sulla stessa,posteriormente,c'è il numero di serie.Alla base del cappuccio,che è rigorosamente a vite,c'è una fascetta dorata e decorata,compresa tra due anellini anche essi dorati,con scritto "Montblanc Meisterstuck N°149".All'altezza del fondello di carica c'è un altro anellino dorato.Il corpo penna,ogivale,presenta una suggestiva finestra d'ispezione,in cui le parti trasparenti sono separate da sepimenti neri alternati come si vedeva in molte altre stilografiche degli anni '50 e '60,ad esempio la vecchia Aurora 88.
Voto estetica,finiture e materiali:10.
Il pennino,nel mio caso un F (la misura è riportata in una targhetta adesiva apposta sul corpo penna),dotato di foro di sfiato circolare,è in oro bicolore 18 K/750.Oltre alla scritta Montblanc è inciso "4810",che dovrebbe riferirsi all'altezza del Monte Bianco.L'alimentatore sembra in plastica.


Il meccanismo di carica è a stantuffo ed è realizzato in solido ottone.La capacità d'inchiostro è notevole.
Andando a caricare la penna,l'inchiostro aspirato sale senza ostacoli e,provando a scrivere,si nota come il tratto F sia in realtà leggermente più ampio di altri da me provati di altre marche,tanto da non dare eccessivamente fastidio a chi,come il sottoscritto,è abituato alla punta M.
La penna non mostra mai alcuna incertezza di scrittura;il tratto è sempre pronto ed immediato.Il pennino,abbastanza rigido,risulta abbastanza confortevole per via del flusso abbondante.
Voto di scrittura:10.
C'è da dire che,a causa della sua mole,la penna è forse più adatta a chi ha mani molto grandi.Con il cappuccio calzato la lunghezza diventa davvero eccessiva e di conseguenza la penna poco manovrabile.


In conclusione:si tratta di una bella penna,che col tempo è entrata nella leggenda e che in definitiva potrebbe costare un pò meno;ma l'alto prezzo è compensato da estetica,rifiniture e buon funzionamento.
Un appunto è da fare alla clip,che pur essendo molto bella esteticamente,forse per la mole stessa della penna non riesce a svolgere bene la sua funzione di trattenimento al bordo del taschino (oltre ad averlo notato io,mi è capitato di avvertire appena in tempo qualche collega a cui la 149 stava fuoriuscendo dal taschino).
Un cordiale saluto a tutti.

 

Catalogo Negozio


Tutti i prodotti


Ricerca Avanzata





Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?
Non ancora registrato? Registrati

Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.

feed

 reec

ULTIMI

Personalizzazione

jf8m1555

Personalizza la tua penna, scopri come Bespoke

 Crea la tua penna, scegli il modello, la personalizzazione e Goldpen la realizzerà per te

SCOPRI COME

partners

Il nostro sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Per prendere visione dell’informativa estesa sull’uso dei cookie puoi visitare questa pagina
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information